Navigare Facile

Caratteristiche dell'Encausto

La Tecnica dell' Encausto

L'encausto, tecnica assai diffusa nell'antichità, risulta essere un tipo di decorazione molto particolare e suggestiva. Dato che la sua applicazione non si limita ad un solo materiale, ma può essere impiegato per la valorizzazione del muro, del legno, della ceramica e della terracotta, oggi l'encausto ha fatto riscoprire il suo splendore e la sua bellezza, specialmente per gli appassionati di pittura e di arte.

Il trattamento all'encausto, rappresenta in modo indiscutibile la miglior finitura per quello che riguarda i mobili in legno; pino, ciliegio o castano, la tecnica è in grado di ravvivare il colore naturale del legno e allo stesso tempo lucidare il mobile o la superficie.

Questa tecnica può essere utilizzata anche per la pittura delle mura interne domestiche; la caratteristica principale di questa decorazione è che possiamo creare venature di colore, trasformando le pareti in superfici liscie e lucide, sovrapponendo le tonalità, senza rischiare di sporcare il colore sottostante.

La tecnica pittorica dell'encausto richiede una specifica procedura; i pigmenti di colore, dopo essere stati mescolati con la cera, vengono stesi sul supporto con la tecnica del pennello o della spatola, quindi fissati con procedimento a caldo con attrezzi appositi, realizzati in metallo.

Si tratta di un procedimento abbastanza complesso, che richiede tempo e molta cura; molto probabilmente è per questo motivo che questa tecnica non è più così diffusa, in quanto è stata soppiantata da decorazioni più semplici e moderne, adatte per le abitazioni e gli stili più recenti.

Dove